INSALATA DI GAMBERI E FAGIOLINI

Secondi

Preparazione

Mondare i fagiolini e il sedano rapa (oppure le patate) e lessarli in abbondante acqua salata. A cottura ultimata scolarli e lasciarli raffreddare; quando la verdura si è raffreddata, tagliare a dadini il sedano rapa e ridurre la lunghezza dei fagiolini (a piacere). Nella stessa acqua di cottura cuocere i gamberi, sono sufficienti pochi minuti, quindi scolarli e lasciarli raffreddare; quando sono diventati tiepidi eliminare il carapace e la testa (in alternativa si possono acquistare già puliti). Preparare il condimento in una insalatiera: pomodorini tagliati a dadini e basilico tritato finemente. Condire con poco olio a crudo e succo di limone, aggiustate sale e pepe e servire fredda su foglie di insalata.

BARBARA MAIDA - Nasce nel 1967 a Crema, si diploma nel 1986 come Economa Dietista a Milano. Dopo aver ottenuto l'abilitazione professionale ha collaborato presso diversi studi dietetici a Milano fino al 1992, quando apre il suo primo studio come libera professionista a Cernusco sul Naviglio.

Piazza Padre Reginaldo Giuliani, 14
Cernusco sul Naviglio (MI)

02 9231932

Newsletter