BRANZINO ALLE ERBE CON CAPONATA DI VERDURE

Secondi

Preparazione

Spinate i filetti di branzino, rifilateli con un coltello affilato. Tritate finemente il timo, il basilico e il prezzemolo, precedentemente lavati e asciugati. Uniteli a due cucchiai di olio e irroratevi i filetti, lasciateli marinare in frigorifero coperti con la pellicola per circa 10 minuti. Intanto lavate e spuntate la zucchina, pelate la carota ed eliminate i filamenti alla costa di sedano. Tagliate a dadini le verdure. Scaldate in una padella antiaderente l'olio, aggiungete lo scalogno e saltatevi le verdure, partendo dalla carota e dal sedano, poi versare la zucchina e per ultimo il pomodoro. Salate e pepate. Cuocete i filetti di pesce in padella antiaderente senza olio, oppure in forno a 200 gradi per 5 minuti. Serviteli con la caponatina nel piatto da portata.

BARBARA MAIDA - Nasce nel 1967 a Crema, si diploma nel 1986 come Economa Dietista a Milano. Dopo aver ottenuto l'abilitazione professionale ha collaborato presso diversi studi dietetici a Milano fino al 1992, quando apre il suo primo studio come libera professionista a Cernusco sul Naviglio.

Piazza Padre Reginaldo Giuliani, 14
Cernusco sul Naviglio (MI)

02 9231932

Newsletter